Greenlife, l’abbigliamento ecologico sbarca a Milano

greenlife concept store

Arriva anche a Milano l’insegna Greenlife, concept store che punta sull’ecologia e sulla sostenibilità. Dopo Pisa, Firenze, Lucca, Torino e Senigallia, il 4 dicembre fa il suo ingresso nel capoluogo lombardo dove aprirà uno store in piazza Castello.
Il rispetto per l’ambiente. Nel pieno rispetto delle regole ecosostenibili, Greenlife propone varie categorie merceologiche in vendita: dai vestiti alle calze, dall’intimo alle calzature 100% cruelty free e che rispondono ai canoni del veganesimo. Ogni capo è stato disegnato e realizzato in Italia da sarti, artigiani e piccole imprese locali oltre essere stato prodotto con tessuti naturali ed ecologici come la canapa, il cotone organico, il bambù, le microfibre di bottiglie di plastica riciclate, l’ortica e la viscosa di eucalipto. All’interno dello store sarà possibile anche trovare linee di abbigliamento create con il recupero e il riutilizzo dei tessuti.
La filosofia di Greenlife. Greenlife produce i propri capi verificandone l'impatto ambientale. Il riciclo di oggetti rotti, interi in greenlife negozioparte, di oggetti che verrebbero gettati perché inutili per creare bigiotteria ed accessori segue il concetto inglese di upcycling, con il quale viene data una nuova dignità ad un rifiuto. Il gruppo dà anche spazio alle idee creative di nuovi designer, cooperative sociali o persone che vogliono capire se le loro idee possono essere di interesse per il pubblico. La gamma di prodotti all’interno dei Greenlife Concept Store è completa: abbigliamento uomo e donna, intimo, scarpe, bigiotteria ed accessori.



LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome