Kfc programma lo sviluppo in Campania

kfc pompei

Fa il suo ingresso in Campania, all’’interno del centro commerciale La Cartiera di Pompei (Na), l’insegna di ristorazione KFC (Kentucky Fried Chicken) , specializzata nel pollo fritto preparato con la ricetta originale ideata nel 1940 dal Colonnello Harland Sanders. KFC Italia ha affidato lo sviluppo del brand in Campania al Franchising Partner 2K16 SpA, società rappresentata dal presidente Giuseppe Saffiotti e guidata per lo sviluppo Franchising da Fabrizio Buonocore. Il piano di sviluppo prevede 10 ristoranti in 4 anni in tutta la regione. Il ristorante ha una dimensione di 150 metri quadrati, affaccia sulla food court de La Cartiera, dove sono disponibili per i clienti 300 posti a sedere.

“Con Pompei apriamo il nostro primo ristorante in Campania, una delle aree strategiche per  il nostro sviluppo – afferma Corrado Cagnola, amministratore delegato di KFC Italia – Raggiunto nel 2016 l’obiettivo di 10 aperture,  oggi inauguriamo il nostro dodicesimo ristorante in Italia, dove siamo arrivati alle fine del 2014 e dove la nostra proposta alimentare sta riscuotendo un grande apprezzamento. Il pubblico italiano può assaggiare il nostro pollo a Roma, Torino, Chieti, Brescia, Arese (Milano), Milano Bicocca, Reggio Emilia, Assago (Milano), Valmontone (Roma), Cremona e Verona”.

L’offerta propone insieme al pollo anche le Hot Wings, piccanti alette di pollo fritte, i Tender, filetti di pollo fritto croccanti fuori e tenerissimi all’interno, i Brazer, filetti di pollo cotti al forno,  i Fillet Bites, bocconcini di filetto di pollo fritti. E ancora panini col pollo fra cui il famoso Zinger, panino con pollo piccante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here