OVS sottoscrive accordo quadro per 5 punti di vendita Coin

OVS MILANO BUENOS AIRES_8444

OVS S.p.A. ha deliberato di affittare, ed eventualmente acquistare, da Gruppo Coin 5 rami d’azienda da convertire in negozi OVS nel febbraio 2016. L’operazione è il frutto di una decisione da parte di Gruppo Coin di cedere alcuni dei propri esercizi con caratteristiche commerciali e di posizionamento in linea con il piano di sviluppo di OVS. Con questa operazione OVS presidierà tre centri città, a Pordenone, Pisa e Ravenna, dove da tempo cercava opportunità di sviluppo, e rafforzerà la propria presenza e la quota di mercato a Milano e a Roma.

L’accordo quadro tra OVS e Gruppo Coin prevede l’affitto dei rami d’azienda, con la facoltà per OVS di esercitare un’opzione, entro 12 mesi, per l’acquisto definitivo. Il prezzo d’acquisto dei punti di vendita sarà determinato sulla base di un meccanismo di valorizzazione rapportato a tre parametri principali: la redditività dei negozi (detratti gli investimenti sostenuti da OVS per la riconversione del punto di vendita), i trattamenti di fine rapporto (Tfr), e gli eventuali costi per la riorganizzazione del personale del negozio. In base alle stime di OVS, questo valore dovrebbe essere compreso tra 1.750.000 e 2.200.000 euro.

Opzione per l'acquisto dei rami d'azienda

Contestualmente alla sottoscrizione dei contratti di affitto, Gruppo Coin concederà a favore di OVS un’opzione per l’acquisto di ciascun ramo d’azienda, esercitabile entro 12 mesi dalla data di sottoscrizione del contratto di affitto. Il prezzo (150.000 euro) dovrà essere corrisposto da OVS a Gruppo Coin alla sottoscrizione di ciascuna opzione. In caso di esercizio dell’opzione, l’ammontare corrisposto a titolo di prezzo sarà dedotto dal prezzo finale di acquisto del relativo ramo d’azienda.

Se OVS non eserciterà entro il termine previsto di 12 mesi il diritto di opzione per l’acquisto, potrà mantenere comunque l’affitto dei locali sino alla naturale scadenza dei contratti di locazione, con diritto di recesso per entrambe le parti esercitabile con un preavviso di 12 mesi. Il corrispettivo erogato a Gruppo Coin per la disponibilità dei punti di vendita è di circa 86.000 euro annui.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome