Rovagnati interviene a sostegno dei salumieri

Produttori

Con logiche vicine a quelle che hanno caratterizzato progressivamente la distribuzione in gdo, Rovagnati va a puntellare il mestiere di riferimento - il salumiere - anche là dove rischia di estinguersi. Il progetto “Affetto per te” è dedicato al canale tradizionale che, per non perdere l'opportunità derivata dai servizi di vicinato e clientela quartierale, è chiamato a recuperare e valorizzare al meglio il sapere specifico artigianale.

Il brand coinvolto è Gran Biscotto, marchio altorotante anche nei negozi più piccoli. L'intento è quello di valorizzarne ed evidenziarne la vendita attraverso un servizio relazionale più intenso e coinvolgente. Da qui la proposta da parte dell'impresa di Biassono (Mb) di fornire formazione a salumieri ed affettatori, abbinata a personalizzazione dell'offerta specifica, mediante un sacchetto-magazine da utilizzare per imbustare il prosciutto cotto Rovagnati con una serie di comunicazioni sul mondo dei salumi e della gastronomia, accanto alle specifiche caratteristiche del prodotto Gran Biscotto.

Ultimo tassello dell'iniziativa, un taglio prezzo promozionale del 30%.
L'intero progetto esprime la necessità di rafforzare il posizionamento commerciale del brand all'interno di una doppia filiera: in parallelo a quella di produzione, si è resa necessaria secondo l'azienda l'individuazione di un percorso di valorizzazione “per quella catena distributiva formata da infiniti e diffusi anelli di elevata professionalità e di scelte qualitative che si integrano reciprocamente”.
Per quanto grande e capillare, la rete distributiva sul territorio negli obiettivi di Rovagnati dovrà esprimere in futuro un marcato plus emozionale, rappresentato appunto “dall'affetto” che lega produttore, bottega e cliente attorno a un marchio di forte gradimento.

Nella foto: Roberto Faravelli (uno dei testimonial della campagna “Affetto Per Te”).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome