A Birra Peroni il premio Top Employer 2011

Produttori

Birra Peroni (Gruppo SABMiller) celebra il suo impegno verso la valorizzazione delle risorse umane e della ricerca dei talenti ottenendo, per il secondo anno consecutivo, la certificazione di Top Employers Italia 2011.

Unica azienda del settore birrario a partecipare al prestigioso riconoscimento, che premia le migliori 32 aziende italiane risultate e certificate eccellenti nella gestione delle Risorse Umane, Birra Peroni si attesta così come l'azienda più ammirata dell'industria italiana del beverage.

Le 32 aziende premiate hanno ottenuto la certificazione da CRF Institute, organizzazione internazionale indipendente. La valutazione viene eseguita attraverso i severi standard previsti dalla Top Employers HR Best Practices Survey.
Il rating, che prevede una scala di eccellenze da 1 a 5 sotto forma di stelle, ha visto Birra Peroni conseguire i seguenti punteggi: opportunità di carriera (4,5), formazione e sviluppo (3,5), cultura aziendale (3), politiche retributive (3), condizioni di lavoro e benefit (3).

In particolare, secondo la ricerca Top Employer, crescita professionale, esperienze e opportunità e cultura della performance sono risultati i punti di eccellenza caratterizzanti di Birra Peroni.

“Da sempre la filosofia che guida le scelte di Birra Peroni -ha commentato Emiliano Maria Cappuccitti, direttore risorse umane Birra Peroni- si basa sulla convinzione che le persone rappresentino il nostro asset più importante: è per questo che ci impegniamo a valorizzare e trattenere le risorse ad alto potenziale e a garantire nel contempo il giusto mix di talenti all'interno dell'azienda”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome