Promod razionalizza la rete e chiude a Milano

promod
Promod chiude il suo store di Corso Buenos Aires dopo pochi mesi dalla chiusura del negozio di piazza Duomo. L'insegna sta attuando una politica di razionalizzazione della rete

La catena francese di abbigliamento femminile low cost Promod chiude il suo store milanese di Corso Buenos Aires. È la seconda chiusura in città a distanza di pochi mesi. A luglio 2016 aveva infatti chiuso la struttura di piazza Duomo. Il locale sarà sostituito a marzo da Sephora, l’insegna di profumeria e cosmesi del  gruppo Lvhm.

La chiusura di Promod si lega, con molta probabilità, alla politica di razionalizzazione della rete che l’insegna sta attuando con l’obiettivo di chiudere 180 punti di vendita all’estero.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome