Accordo Eataly MasterCard per i pagamenti contactless

Retail

L'accordo rende concreto il binomio “mangiare piano, pagare veloce”, creando una perfetta sinergia tra le filosofie delle due aziende. Pilastro di Eataly è infatti la qualità del cibo e delle materie prime, su cui si deve focalizzare l'intera attenzione del cliente.
Proprio per questo gli altri elementi all'interno dell'esperienza di acquisto, come il gesto del pagamento, devono invece essere semplici e veloci, caratteristiche che si ritrovano nella tecnologia per i pagamenti contactless di MasterCard. Questo accordo è un passo significativo per i nuovi sistemi di pagamento, rispondendo alla crescente domanda dei consumatori di una maggiore semplificazione e velocità.

Vantaggi particolari
Grazie alla dimensione internazionale di questa partnership, i consumatori potranno accedere anche a una serie di vantaggi esclusivi in qualunque parte del mondo si trovino: Eataly, nata a Torino nel 2007, è attualmente presente con 20 punti vendita in tre paesi (Italia, Giappone e Stati Uniti) e in città come New York, Chicago, Tokyo, Dubai e Istanbul, nei prossimi tre anni, prevede nuove aperture in ben 12 grandi città internazionali.
Molte delle città in cui Eataly è presente, prima tra tutte New York, fanno già parte del programma Priceless Cities di MasterCard, lanciato per la prima volta nel 2011 a New York e ormai diffuso in 26 grandi capitali, per offrire ai propri titolari vantaggi dedicati a loro.
Presso gli store Eataly italiani, di Roma e Torino, i possessori di carte MasterCard avranno da oggi la possibilità di partecipare a lezioni di cucina esclusive con tour emozionali e ricette autografate di importanti chef, prendere parte a lezioni di cucina per famiglie, avere a disposizione ingressi riservati prima dell'ora di apertura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here