Bialetti avvia progetto di catena monomarca in franchising

Produttori

Bialetti Industrie pianifica di espandere la propria rete di pdv monomarca avvalendosi della formula del franchising. I Bialetti Store (e gli outlet), legati all'omonima società costituita appositamente per lo sviluppo dei negozi, nascono nel 2005 per commercializzare vari prodotti contraddistinti dal logo dell'omino con i baffi: caffettiere, macchine espresso e caffè, strumenti per la cottura e accessori per la cucina e la tavola.

Il franchising si rivolge anche a imprenditori meno esperti
Lo sviluppo in franchising ha l'obiettivo di rafforzare ulteriormente questo canale verso il cliente finale al fine di rafforzare il brand Bialetti. Il franchising garantisce un'esclusiva territoriale e il supporto del know-how del Gruppo Bialetti. La formula di affiliazione infatti è rivolta anche agli imprenditori meno esperti, poiché offre tutta la formazione e le agevolazioni necessarie a cominciare una attività in proprio.

Doppio format: per i centro città e per i centri commerciali
Prodotti e nuovi prodotti legati al marchio saranno quindi venduti in esclusiva dai franchisee puntando su due dei tre formati già attivati direttamente dall'azienda: quello mirato sui centri cittadini e quello pensato per i centri commerciali (differenziati per dimensioni e arredo, oltre che per il canale).

Focus sul corner degustazione
Punto focale del pdv sarà il corner degustazione, concretizzazione “gustativa” dei valori del marchio: stile italiano, qualità, tradizione, calore di un gesto che appartiene alla quotidianità. Bialetti sarà presente nel prossimo Salone del Franchising a Milano, dal 9 al 12 novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome