Caprotti e il trasporto aereo per il Nord Italia

Retail

Bernardo Caprotti, in forza della sua lunghissima esperienza come imprenditore, ha deciso di intervenire sull'importante questione di un hub aeroportuale utile ed efficiente per l'intero Nord Italia, lungo il corridoio europeo n°5, ovvero la direttrice Torino-Milano/Genova-Venezia-Trieste.
"Linate è uno straordinario city airport -dichiara Caprotti- che sarà collegato al centro città dalla metropolitana ormai in costruzione, come ce ne sono in altre città, vedi i collegamenti di London-City con Anversa (da 2 a 4 voli al giorno), con Nantes, Berna... Alla City occorre essere connessi; la City dell’Italia è Milano.

Questo concetto non impedisce tuttavia di formularne un altro, forse dirompente: l’alta Italia non ha mai avuto e non ha un aeroporto intercontinentale, un aeroporto cioè che possa servire l’Italia del Nord, 28 milioni di persone, da Treviso a Torino, da Trento a Bologna a Genova. Altro che Milano!"

Alla pianura padana necessita un areoporto per il business
Questa una delle considerazioni contenute nella lettera che Bernardo Caprotti, patron di Esselunga, ha scritto al maggiore quotidiano nazionale, esprimendo la necessità di un ripensamento sulla gestione del traffico aeroportuale soprattutto per il business. "Del servizio ai cittadini, alle imprese, al turismo della Grande Valle nessuno si preoccupa. Là dove i numeri dicono chiaramente ciò che a loro necessita", chiarisce Caprotti, che per Grande Valle intende l'intera pianura padana.

A Malpensa i cargo e i charter
Nella visione di Caprotti, Malpensa continuerebbe ad avere un ruolo per charter turistici e trasporto cargo, Linate svolgerebbe la sua funzione cittadina, mentre come collegamento diretto a livello internazionale e intercontinentale Caprotti vedrebbe l'aeroporto di Montichiari (Bs) che avrebbe la dimensione (44 km quadrati), la posizione, i futuri collegamenti, il bacino di utenza.

In allegato la lettera completa di Bernardo Caprotti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome