Carrefour Italia sostiene il commercio equo di Fairtrade

L’insegna aderisce, dal 13 al 28 ottobre, alle due settimane dedicate al commercio equo di Fairtrade, marchio di certificazione che assicura migliori condizioni di vita e lavoro per gli agricoltori e i lavoratori dei Paesi in via di Sviluppo come Perù, Bolivia, Messico, Madagascar, Indonesia. L’iniziativa coinvolge tutti i punti di vendita di Carrefour Italia nei quali sarà possibile acquistare una selezione di prodotti Carrefour Bio con il Marchio Fairtrade con una promozione del 10% tra cui caffè, banane, tè nero, zucchero e cacao.

 

“Siamo entusiasti di partecipare a questa iniziativa, che si inserisce perfettamente all’interno delle azioni che, a livello di Gruppo e come Carrefour Italia, stiamo implementando nell’ambito di Act For Food. Nell’ottica di essere promotori della Transizione Alimentare e guidare i consumatori in questo cambiamento epocale nel settore alimentare, infatti, vogliamo puntare ancora di più sul biologico, rendendo questo segmento ancora più accessibile, riducendo i prezzi e democratizzando i consumi anche attraverso iniziative promozionali come quella in collaborazione con Fairtrade”  commenta Giovanni Panzeri, direttore MDD di Carrefour Italia.

 

"Il nostro obiettivo è raggiungere un numero sempre più ampio di consumatori per far sì che una parte sempre maggiore di cittadini sia consapevole del fatto che un uso di prodotti a marchio Fairtarde contribuisce ad uno sviluppo sostenibile in tutto il mondo e a creare un'economia migliore, che dà valore a tutti gli attori della filiera. Consumare Fairtrade contribuisce ad una sostenibilità economica, ambientale e sociale" spiega Paolo Pastore, direttore di Fairtrade Italia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome