Chef Express, nuova caffetteria Panella a Fiumicino

Chef Express (Gruppo Cremonini) ha aperto un nuovo bar caffetteria a marchio Panella nell’aeroporto di Fiumicino, agli arrivi del Terminal T3, con accesso dall’esterno dell’edificio del terminal, in prossimità dello stazionamento dei taxi. È una soluzione definita "innovativa", adottata in collaborazione con Adr, che permette di erogare il servizio anche all’aperto, aumentando la capillarità dell’offerta ed evitando assembramenti.

Il locale (20 mq) è stato progettato con rispetto delle norme anti-Covid19, con vetrate che garantiscono la massima trasparenza e l’adeguato distanziamento tra operatore e clienti. Anche l’armadio frigo per il servizio  asporto (Grab&Go) è stato studiato appositamente per offrire la visione dei prodotti evitando il contatto.

"L’evoluzione della pandemia ci fa sperare in una ripresa dei viaggi di lavoro e del turismo e questa apertura è un segno tangibile di fiducia verso la normalità -commenta Cristian Biasoni, amministratore delegato di Chef Express-. In questo momento particolare, l’inaugurazione di un nuovo punto di vendita è un segnale importante a dimostrazione di come l’azienda, nonostante le difficoltà, continui ad investire e credere nello sviluppo".

Panella – Arte del pane dal 1929 è un marchio di panetteria e pasticceria ben conosciuto dai romani che da più generazioni frequentano la storica sede in via Merulana, inaugurata quasi un secolo fa. Nel 2017 Chef Express ha stretto un accordo di licenza per sviluppare il brand nel settore della ristorazione in concessione, e il locale di Fiumicino è il sesto aperto, dopo quelli nelle stazioni di Roma Termini, Bolzano, Roma Tiburtina, nell’aeroporto di Torino e nell’Ospedale Gemelli a Roma.

Il nuovo locale ha un’offerta completa di caffetteria e pasticceria dolce e salata, pizze, focacce e prodotti tipici romani, integrati da una linea di prodotti vegan e da dolci gluten free.

CHI È CHEF EXPRESS

Chef Express, società controllata da Gruppo Cremonini, nel 2019 ha realizzato ricavi totali consolidati per 662 milioni di euro, di cui oltre il 70% derivante dalle attività in concessione (stazioni, aeroporti e autostrade e ospedali in Italia, e a bordo treno all’estero). Nella ristorazione in concessione Chef Express è leader in Italia nel mercato dei buffet di stazione, con punti di vendita in 49 scali ferroviari, è presente nella ristorazione aeroportuale in 12 aeroporti italiani, gestisce 54 aree di ristoro sulla rete autostradale italiana e sulle strade di grande comunicazione, ed è presente in 6 ospedali. Nel mercato della ristorazione a bordo treno Chef Express opera in Europa con oltre 140 treni serviti quotidianamente in 5 Paesi Europei. Nel canale dei mall e centri  commerciali opera con la società C&P, in joint venture con il Gruppo Percassi. Infine nella ristorazione commerciale controlla le catene casual dining Roadhouse Restaurant,  Calavera e Wagamama, e la catena inglese Bagel Factory. Nel complesso, Chef Express ha un'elevata offerta di servizi di ristorazione in grado di soddisfare le molteplici esigenze dei canali in concessione, utilizzando marchi propri e in licenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome