Cia Conad programma un nuovo centro direzionale

Cia Conad

Cia Conad, la cooperativa di Commercianti indipendenti associati che presidia i territori di Romagna, Marche, Friuli Venezia Giulia e la provincia di Ferrara con 230 punti di vendita, prosegue il suo programma di espansione e mette in cantiere un progetto che mira alla realizzazione di un nuovo centro direzionale di 8.000 mq di uffici e 20.000 di magazzino, che dovrebbe nascere nel corso dell’anno a Forlì, in via dei Mercanti. L’investimento previsto è di circa 25 milioni di euro. L’inaugurazione potrebbe concretizzarsi nel 2017, anno in cui Cia Conad dovrebbe completare la costruzione di nuove strutture commerciali per l’extra-alimentare nell’area adiacente all’ipermercato e al centro commerciale di Pieve Acquedotto, una piccola frazione nel comune di Forlì. Il programma di espansione prevede le aperture a Forlì, nel quartiere Cava (con 1.400 metri quadrati di struttura), Savignano sul Rubicone (1.200 mq), Rimini ex Fiera (2.500 mq) e Morciano (2.500 mq). In programma anche nuovi negozi a Padova e Pesaro e una trentina di ristrutturazioni in quelle strutture che sono già esistenti tra la Romagna e le Marche.

“Crediamo che il nostro piano di investimenti possa rappresentare un traino per tutto il mondo dell’economia locale – spiega l’amministratore delegato Luca Panzavolta - Le nuove aperture offriranno occasioni importanti di lavoro alle imprese che operano in questo contesto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here