Coop.fi: il punto di vendita “agile” di Prato Fabbricone

Alla base di questo punto di vendita, situato a Prato, in via Targetti 18, c’è un’idea precisa che Unicoop Firenze vuole dare al consumatore, ossia la leggerezza. Una sensazione che dovrebbe scaturire da un lato dalle dimensioni più ridotte dello store che si sviluppa su un’area di 1.367 mq e quindi alla possibilità di una spesa più veloce, dall'altra per l’assortimento, semplificato rispetto alla tradizione. Non ultimo i prezzi, più bassi, stando a quanto sottolinea Unicoop Firenze, rispetto agli altri punti di vendita del territorio. Completa il quadro la sostenibilità: l’obiettivo è infatti di ridurre al massimo gli sprechi privilegiando prodotti e pratiche per venire incontro alla sensibilità ambientale dei consumatori. Fra le scelte adottate: l’eliminazione dagli scaffali dei prodotti di plastica monouso, l’eliminazione del polistirolo dal reparto pescheria, che è stato sostituito con casse riciclabili; l’introduzione di nuovi incarti per i reparti forneria, gastronomia, rosticceria e macelleria, ecologici.

Per favorire la presentazione e la presa dei prodotti sono stati utilizzati scaffali bassi che rendono più “agile” la scelta dei prodotti. In assortimento  trovano spazio le linee Fior Fiore e Vivi Verde, molti prodotti legati a salute, benessere, biologico, cibi per animali, prodotti per la persona, oltre alla cantina. Grande attenzione ai prodotti stagionali, del territorio e biologici in area ortofrutta, mentre le casse sono  tradizionali, veloci e con il Salvatempo e sarà presente il prestito sociale.

Abbiamo introdotto alcune innovazioni rispetto agli altri negozi della cooperativa, restando fedeli alla nostra distintività, che mette in primo piano convenienza e qualità, senza che l’una vada a scapito dell’altro” afferma Giovanni de Nitto, vicepresidente del Consiglio di Gestione di Unicoop Firenze.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome