Crai: progetto charity a sostegno delle donne vittime di violenza

L'iniziativa benefica La violenza si combatte con il cuore, avviata dal Gruppo Crai, promuove la raccolta fondi a favore dell’associazione Scarpetta Rossa Aps, per sostenere le donne vittime di maltrattamenti. Il claim associato a questo progetto è: Dona 1 euro in aggiunta alla tua spesa, un invito esplicito ai consumatori che, fino al 14 marzo, potranno donare un contributo di un euro, in aggiunta alla spesa quotidiana, in oltre 2.000 negozi della rete del gruppo, sia del canale food che del canale drug, dislocati in ogni provincia italiana: Crai, IperSoap, Pilato, Proshop, Risparmio Casa (in Puglia e Basilicata), Shuki, Saponi & Profumi e Smoll. I clienti che aderiranno all’iniziativa riceveranno in omaggio il bracciale con il nome dell’associazione Scarpetta Rossa e con l’hashtag #noalfemminicidio. Fra gli obiettivi da realizzare, grazie alla raccolta fondi, ci sono la creazione di case-rifugio in cui garantire, per una notte o per periodi più lunghi, un tetto a chi è in difficoltà.

L’attività è supportata da una campagna stampa nazionale e da un piano di comunicazione integrata su tutti i media del Gruppo Crai: radio instore, sito web e social media.

Il mondo Crai rispetto alle tematiche sociali è molto attivo a livello nazionale e locale, e questa operazione vuole rafforzare ancora di più la nostra attenzione. Il valore della prossimità dei nostri negozi, food e drug, grazie ai tanti clienti che ci scelgono, contribuirà a sostenere i progetti e le azioni di Scarpetta Rossa” dichiara Mario La Viola, direttore marketing, format, rete e sviluppo di Crai.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome