Dall’online al brick: Made.com apre flagship a Parigi

Made.com, la piattaforma di eCommerce nata nel 2010 nel Regno Unito con l’obiettivo di rendere il design accessibile a tutti, prosegue la sua strategia di espansione europea e apre a Parigi lo showroom più grande. Lo store è sviluppato, infatti, su una superficie di 840 mq disposti su due piani, nel 2° arrondissement, vicino al Louvre.

Lo spazio mira a diventare il luogo dedicato alla ricerca nel design e all'innovazione, dove analogico e digitale si incontrano e danno vita a una shopping experience innovativa. I visitatori potranno infatti scoprire dal vivo i prodotti, testarli e toccarli, raccogliere e conservare le informazioni sugli oggetti e arredi di loro interesse, attraverso la tecnologia Cloud Tag, per poi completare l'ordine online o direttamente dallo showroom o a casa.

A proposito di questa apertura, Ning Lifondatore e Ceo, dichiara: “Made e il suo board hanno radici profonde in Francia: Parigi è stata una scelta naturale come sede del nostro primo e più grande flagship showroom fuori dal Regno Unito. L'idea imprenditoriale alla base di Made nacque proprio in Francia che, non a caso, è stato il primo Paese estero nel quale abbiamo sviluppato il nostro mercato, nel 2013. Ancora oggi si tratta del mercato più grande dopo il Regno Unito. Il nostro obiettivo rimane quello di offrire una scelta di prodotto sempre più ampia, costruendo brand awareness e fidelizzando i clienti in tutti i mercati in cui operiamo (Uk, Italia, Germania, Francia, Olanda e Belgio)”.

In Italia, Made.com aveva già sperimentato la propria capacità di gestire un negozio, attraverso un temporary store, aperto, l'anno scorso a Milano, in pieno centro (in via Cerva) all'interno dello spazio Spin, un'esperienza positiva che ha rafforzato il brand e la fedeltà dei consumatori

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome