Esselunga, si scioglie il nodo di Verona Fiera

esselunga

La catena di Bernardo Caprotti metterà la sua terza bandierina nella città scaligera. La location del prossimo (e terzo) superstore sarà quella sull'area dell'ex mercato ortofrutticolo, di fronte alla Fiera, in posizione intermedia tra il centro città e la zona dove sorgerà il centro commerciale Adige.
L'area, ceduta circa due anni fa, è stata rogitata in questi giorni: valore della transazione: 27,5 milioni di euro che con l'Iva salgono a 33,5 milioni. Beneficiari di questa cifra sono il Comune (85%) e Veronafiere (15%). Il nuovo insediamento Esselunga sorgerà su un'area commerciale di 24.400 mq comprensiva di store Esselunga di 8.000 mq lordi (vendita+magazzini).
L'azienda di Limito non fornisce dati tecnici (come al solito), ma sembra che i 27,5 milioni siano il costo di acquisizione dell'area, e non comprensivo di oneri di urbanizzazione che sono un altro capitolo di spesa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome