Eurospar: il Gruppo 3A consolida la presenza in Piemonte

L’azienda, entrata a far parte ufficialmente del Consorzio Despar nel gennaio 2020, amplia la rete con un punto di vendita realizzato a Bruino (To), ex Simply, sviluppato su un’area di 1.200 mq ristrutturati, all’insegna della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico. Lo store del Gruppo 3A è situato in via Orbassano e impiega 31 persone già precedentemente impiegate nella struttura.

Da sinistra, Pasquale Matullo, direttore commerciale despar Italia, Santo Cannella, Ad di Gruppo 3A, Carmine Leo, direttore rete diretta, Marco Fuso, presidente cooperativa 3A, e Lucio Fochesato, direttore generale Despar Italia

L’apertura in tempi molto rapidi di questo Eurospar, nonostante il periodo di emergenza che stiamo ancora vivendo, rappresenta un traguardo importante che conferma la convinta adesione di Gruppo 3A ai valori Despar. L’impegno si consoliderà ulteriormente con nuove importanti inaugurazioni che avverranno nei prossimi mesi nell’area NordOvest seguendo il piano di rebranding di oltre 130 punti di vendita in Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta”, commenta Lucio Fochesato, direttore generale di Despar Italia.

Da sinistra, Santo Cannella, Ad di Gruppo 3A, Carmine Leo, direttore rete diretta, e Marco Fuso, presidente cooperativa 3A

Santo Cannella, amministratore unico di Centro 3A, aggiunge: “La progettazione e realizzazione di questo punto di vendita esprime pienamente la filosofia Despar che coniuga l’attenzione a garantire la migliore esperienza d’acquisto, anche in termini di innovazione e attenzione alle nuove esigenze di consumo, con la valorizzazione delle eccellenze del territorio e dei prodotti a marchio dell’insegna”.

 Le caratteristiche del punto di vendita

Sono stati risistemati i banchi assistiti per i reparti gastronomia e pescheria mentre sono stati inseriti i reparti di macelleria servita e panetteria assistita. Completa l’offerta dei freschi l’ortofrutta.

L’assortimento di circa 8.500 referenze riserva particolare attenzione ai localismi e alla marca del distributore, rafforzando dunque il legame con il territorio e l’italianità, elementi centrali nelle strategie Despar. È stata incrementata l’offerta di piatti pronti e take away e, da settembre, sarà presente anche un locker Amazon all’esterno del punto di vendita.

 

Inoltre ad ottobre sarà attivata la modalità di spesa click & collect, grazie alla quale ordinando online  si potrà ritirare direttamente nel parcheggio.

L’offerta per la scuola

Nella sezione scuola 2020 sarà possibile, disponibile su questo sito, i clienti potranno prenotare da casa i libri di testo e ritirarli instore ricevendo un buono spesa pari al 15% del valore dei libri. Inoltre grazie al progetto Scuola Facendo si contribuirà a fornire materiale didattico ai plessi scolastici del territorio.

 

 

.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome