Fondazione Auchan premia il centro antiviolenza Prospettiva Donna

fondazione auchan premia prospettiva donna

Fondazione Auchan ha donato 10mila euro a La Bottega Magica, il progetto, sostenuto dall’ipermercato Auchan di Olbia, che il centro antiviolenza Prospettiva Donna, guidato da Patrizia Desole, ha realizzato per i bambini vittime di violenza. Il progetto è stato scelto tra centinaia arrivati al comitato italiano della fondazione. “Sono stati scelti 10 progetti - spiega Andrea Magoni, direttore dell’ipermercato Auchan della città - e attraverso una video conferenza la Fondazione Auchan ha deciso di premiare e sostenere La Bottega Magica. Per il nostro ipermercato, aver appoggiato questo progetto rappresenta una nuova opportunità di crescita per essere vicini alle problematiche sociali, senza restarne indifferenti”. Il direttore Magoni aggiunge: “La Fondazione Auchan per la Gioventù che opera da 20 anni in Francia e da cinque in Italia, promuove tanti progetti per la solidarietà e la coesione sociale, rivolgendosi ai giovani che vivono nei quartieri in prossimità dei suoi ipermercati, sostenendo le strutture associative che operano nel campo della salute, dell’educazione e dell’inserimento sociale dei ragazzi e finanziando ad oggi oltre 600 progetti nel mondo, di cui 15 in Italia”.

La Fondazione. Fondazione Auchan per la Gioventù è nata in Francia, nel 1996, dalla volontà del Gruppo Auchan di creare una struttura autonoma dedicata ad attività di servizio e di solidarietà sociale a favore della comunità e in particolare dei giovani in situazioni di disagio sociale. E intende fornire il proprio contributo per favorire accessibilità ed inclusione sociale nei diversi contesti in cui l'azienda è presente con i suoi punti di vendita. Dal 2012 la Fondazione ha avviato la propria attività in Italia, stimolando la partecipazione dei diversi ipermercati, chiamati a individuare i progetti e le iniziative locali da sviluppare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome