Fresco Market, lo sviluppo dell’insegna di Gruppo Tuo

Fresco Market

Opera con 22 strutture nel Lazio (Roma e provincia; Viterbo e provincia; Frosinone; Sabaudia) e in Toscana (Pieve Fosciana; Viareggio) e continuerà a svilupparsi ulteriormente nei prossimi mesi.

“Prevediamo di aprire dieci punti di vendita nel Lazio consolidando così la presenza di Fresco Market nella regione” spiega l’azienda. L’ultima apertura è stata realizzata a Roma dove attualmente sono attive 12 strutture. Il negozio di 500 mq, ubicato in via Flaminia, rispecchia il format dell’insegna fortemente incentrato su un’offerta di freschi con esposizione tipiche delle botteghe rionali, dove il rapporto tra operatore e consumatore diventa strategico. L’azienda chiarisce: “Per Fresco Market questa missione si coniuga con la scelta di mettere al centro del servizio la possibilità di costruire relazioni, lasciarsi consigliare sulla scelta migliore e tornare a un modello di spesa quotidiana meno meccanico”. L'insegna propone instore un banco gastronomia d’asporto servito, macelleria, il banco delle spezie e  la panetteria serviti, l’enoteca e i classici reparti a scaffale.

Le metrature delle strutture Fresco Market attive spaziano dai 350 mq ai 700 mq, mentre quelle dei negozi modulati raggiungono i 1500 mq (come per esempio la struttura di Guidonia).

La stagionalità dei prodotti è una delle caratteristiche chiave del format: Fresco Market privilegia i prodotti freschi, di stagione e di provenienza locale. Nella scelta delle filiere, infatti, predilige i rapporti con i produttori locali e con realtà controllate fondate su severi standard qualitativi e su tecniche che riducono al minimo l’uso di fitofarmaci sui prodotti ortofrutticoli.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome