Geloso Gelato: a Roma primo flagship store

Gelato Geloso store Roma

L’architetto Ambra Salloum Nucera, in collaborazione con i colleghi Antonella Busiri Vici e Pierpaolo Todisco, ha progettato il primo flagship store Geloso Gelato nel cuore di Roma, in via della Croce 61. L’insegna nasce dalla start-up di gelato naturale su stecco acquisita lo scorso giugno da Francesco Trapani, ex ceo di Bulgari e della divisione orologi e gioielli di Lvmh e attuale azionista rilevante di Tiffany. Geloso è stata fondata da tre giovani soci, Jacopo Mattei, Lesya Vorona e Fabrizio Pirro che, insieme allo chef Manuele Presenti e ad Allegra Antinori, esponente di rilievo dell’omonima azienda vinicola, detengono il 49% della società. Il restante 51% è stato acquisito da Francesco Trapani, lo scorso giugno.

La caratteristica distintiva di Geloso è il gelato cremoso su stecco la cui formula è stata realizzata da Manuele Presenti (3 coni Gambero Rosso, Master Chef del Gelato Naturale e fondatore della Gelato Naturale Academy) che crea un prodotto senza l’ausilio di conservanti, addensanti, semi-lavorati e coloranti, utilizzando esclusivamente materie prime selezionate e di elevata qualità.

Propone oltre 20 gusti differenti, con un’offerta che sarà periodicamente aggiornata nel rispetto dell’utilizzo di materie prime di stagione, prerogativa per la realizzazione del prodotto.

Il punto di vendita propone geometrie tridimensionali che evocano lo stecco sul quale Geloso viene consumato. Per gli arredi e le pareti è stato scelto l’impiego dominante del colore rosa, che richiama la dolcezza del gelato. L’ambientazione è minimal.

“Il primo flagship di Geloso rappresenta una finestra privilegiata nella più importante e turistica città d’Italia. Uno spazio accattivante che ci consentirà di comunicare non solo la nostra ampia offerta ma anche i valori e le caratteristiche di una proposta unica sul mercato” dichiarano i fondatori della società.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome