Ibs: tra fisico e digitale vince il multicanale

Strategie

800x600

 

La novità di Natale di Ibs.it è uin servizio che
consente di abbinare alla vendita del libro cartaceo anche la sua versione
digitale, di fatto allo stesso prezzo che viene in media applicato dagli
editori ai titoli dell'offerta “Solo per oggi Ibs”: 1,99
euro.

La singolarità dell'iniziativa di Ibs sta
nel fatto che la promozione si applica non soltanto ai libri appena acquistati,
ma anche ai titoli acquistati in passato, sempre sul sito della società.

RiLeggo, questo il nome del servizio, parte forte di due accordi con due
importanti editori nazionali: Gems (Gruppo editoriale Mauri Spagnol,
ovvero Bollati Boringhieri, Chiarelettere, Corbaccio, Duomo Ediciones,
Garzanti, Guanda, La Coccinella, Longanesi, Nord, Ponte alle Grazie, Salani e
Tea) e RCS Libri, per un totale di 450 titoli da subito disponibili.
Si parla di autori come Camilleri, Carrisi, De Carlo, Lackberg, Némirovsky,
Sepulveda, Vitali.

L'iniziativa ha l'obiettivo di favorire la convivenza tra libro cartaceo ed
ebook, senza che vi sia contrapposizione tra ler due piattaforme di lettura.
E non a caso, sul sito Ibs, accando al prezzo di copertina del titolo cartaceo
e dell'ebook sarà presente anche il prezzo speciale riLeggo.


Il varo del nuovo servizio, non è che l'ultimo, in ordine di tempo,
tassello di una strategia multicanale da tempo intrapresa da uno dei più
longevi protagonisti dell'ecommerce italiano.

Un ecommerce ancora più che soddisfacente, a giudicare dai
risultati annunciati poche settimane fa, durante la presentazione
dell'undicesimo rapporto sull'eCommerce in Italia curato da Netcomm e dalla
School of Management del Politecnico di Milano.

In quell'occasione, Mauro Zerbini, amministratore delegato di Ibs,
aveva raccontato infatti non solo di una crescita a due cifre in un contesto
nel quale il mercato dei prodotti editoriali ha messo a segno un più contenuto
+6 per cento
, ma anche di quella scelta un po' controcorrente di investire
nelle librerie fisiche proprio ”mentre si preannunciava la tempesta
perfetta”
.
Una tempesta legata a più fattori, dalle difficoltà in cui versano i comparti
della musica e dei film, alla crescita sempre più marcata del digitale per
arrivare alla sempre più pressante presenza di Amazon sul mercato (tanto da
parlare di ”polarizzazione tra due player, Ibs e Amazon”), dalla quale
però Zerbini ritiene di uscire più che bene, a maggior ragione nell'anno in cui
Ibs celebra i quindici anni dall'inizio delle sue attività online.
"Se in questo scenario noi cresciamo più del comparto - commenta
non senza ironia - significa che qualcosa di buono l'abbiamo fatta”,
soprattuto se in crescita risultano essere anche le librerie fisiche,
acquisite nel maggio dello scorso anno rilevando i punti vendita della catena Melbookstore.
Al momento il giro d'affari di Ibs pesa ancora per tre quarti sull'online, ma Zerbini
definisce la crescita del business delle librerie tradizionali ”un evento
quasi unico”
, sottolineando l'importanza di una riflessione seria e
concreta sui nuovi possibili format delle librerie tradizionali.
Non pensa a esperimenti estremi (così li definisce) Zerbini, ma
di certo l'ecommerce può portare nuovi vantaggi al commercio tradizionale.

Come accade, proprio per passare dalla teoria alla pratica, nel punto
vendita Ibs.it di Padova,
inaugurato nel nuovo concept alla fine della scorsa
settimana, nel quale online e offline si incontrano su un'unica superficie.
All'interno del punto vendita, infatti, i clienti potranno scegliere da una
postazione pc dedicata i contenuti digitali
di loro interesse, pagandoli
direttamente in contanti alla cassa e scaricandoli sui loro dispositivi
direttamente in negozio, utilizzando il WiFi gratuito disponibile, oppure con
comodità una volta tornati a casa.
Anche questa è multicanalità: far incontrare ne medesimo spazio fisico editoria
tradizionale ed editoria digitale.

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:"Tabella normale";
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-parent:"";
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:"Times New Roman","serif";}

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here