Ikea punta sulla moda “democratica”

Dopo il lancio lo scorso anno, Ikea ripropone la linea di abbigliamento Eftertrada, ispirata  dallo stile di vita di quattro giovani rappresentativi del melting pot culturale di Harajuku, una zona di Tokyo famosa per la sua cultura giovanile e per la sua forza creativa. La capsule collection mira a diventare un simbolo del design democratico.

La gamma comprende magliette e felpe, realizzate in cotone, insieme ad alcuni accessori fra cui una borsa in tessuto, due teli bagno, delle borracce per l’acqua e un portachiavi che riproduce in piccolo Faming Hiarta, il cuscino Ikea a forma di cuore rosso, da cui escono due mani tese verso un abbraccio.

 

La collezione in edizione limitata di Zandra Rhodes

L'insegna già da tempo ha sviluppato varie iniziative nel settore abbigliamento come nel caso della proposta raccontata in questo articolo sviluppata nel 2018 con la collaborazione della fashion activist Bea Åkerlund. Ma anche per il settore casa, il gruppo si è avvalso della collaborazione di stilisti creativi in grado di dare un tocco di originalità ai prodotti in assortimento. Recentemente, per esempio, Ikea ha lanciato una nuova limited edition chiamata Karimastik disegnata da Zandra Rhodes, icona fashion che ha creato a quattro mani, insieme alla designer di Ikea Paulin Machado, una collezione per chi ama esprimere la propria identità (anche) attraverso la casa. Zandra Rhodes è da oltre cinquant’anni una figura rivoluzionaria nel mondo della moda e dei tessuti. Ha collaborato con Valentino e nel 2003 ha fondato il Fashion and Textile Museum di Londra, vestendo celebrità come la Principessa Diana e Diana Ross, Kylie Minogue, Paris Hilton o Freddie Mercury.
La collezione prevede accessori per la casa estremamente colorati, in linea con lo stile eccentrico della stilista. "Ogni cosa deve avere un utilizzo -dice Zandra-. Quando si progetta un prodotto, bisogna pensare anche agli aspetti ambientali ed economici, e Ikea condivide questi valori".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome