Il format rinnovato di Marina Militare Sportswear

Marina Militare Sportswear_Virtual Store 1

Marina Militare Sportswear è pronta a inaugurare un punto di vendita a Roma all’interno dell’Aeroporto Internazionale di Fiumicino, nell’area commerciale T1 Airside. L’insegna lo definisce virtual store perché corredato di accorgimenti tecnologici e digitali come il Magic Mirror, ossia il “camerino virtuale” che permette al cliente di provare i capi e confrontare tra loro i vari outfit senza doversi togliere i propri abiti ma lavorando sulle immagini 3d. L’area espositiva del negozio propone inoltre monitor e pareti a led, dove i capi di abbigliamento prendono vita. L’interazione tra online e offline infine è garantita dalla presenza di computer, ipad o smartphone per effettuare acquisti da ricevere a casa.

Il marchio, prodotto e distribuito dalla toscana Iccab srl grazie a un esclusivo accordo di licenza con la Marina Militare, ha approntato un piano di sviluppo incentrato su posizioni strategiche e luoghi di grande passaggio, come gli aeroporti. “Per partire con i Virtual Store abbiamo scelto luoghi di grande aggregazione frequentati da una forte utenza internazionale. Le potenzialità di questo sistema innovativo sono infinite- spiega Saverio Panerai, proprietario e amministratore delegato dell’azienda Iccab srl - contiamo di allargarci velocemente anche all’estero”. L’insegna, già presente con alcuni punti di vendita multi-brand in Russia, Slovacchia, Spagna, Sud Africa e Taiwan, si prepara a inaugurare uno store a Praga a maggio, il primo monomarca a gestione diretta. Il negozio sorgerà all’interno di un nuovo grande centro commerciale adiacente l’aeroporto internazionale di Praga- Ruzyne.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome