InGrande si consolida nel Lazio

Aggiornamento 30 ottobre 2020

Quinto store nel Lazio per l'insegna InGrande (Gruppo Tuo) che il 29 ottobre ha inaugurato il maxistore di via Fiume Giallo a Roma, il secondo dell'insegna in città. InGrande è il format nato dall’intuizione dei fratelli Tonino e Massimiliano Faranda. Il primo store è stato realizzato un anno fa a Lavinio. Ad oggi la rete è composta da 10 negozi tra Toscana e Lazio.

In linea con la filosofia della catena, l'assortimento del punto di vendita romano appena aperto è composto da prodotti per il 90% di derivazione italiana e al 100% da filiere controllate ed è contraddistinto da maxi formati e confezioni multiple, perché si rivolge sia ai privati che ai professionisti del settore horeca. L'area freschi si articola nei reparti di ortofrutta, panetteria, gastronomia, macelleria e pescheria. Lo spazio dedicato all’enoteca propone 2.000 prodotti a scaffale con una selezione di 1.300 etichette italiane e 700 etichette di alcolici e superalcolici di provenienza nazionale e internazionale.

Per agevolare i clienti over 65, le insegne del gruppo, InGrande e Fresco market, attuano dal 3 novembre, tutti i martedì, lo sconto del 10% sul totale della spesa. Questa iniziativa è riservata ai possessori di Fidelity cart.

Lo store di Fiumicino

Il quarto punto di vendita dell’insegna nella regione è stato realizzato a luglio 2020 a Fiumicino (Roma) all’interno del centro commerciale Da Vinci Village.

Il maxistore, sviluppato su un’area di 1.500 mq, mette in evidenza la possibilità di una spesa veloce e conveniente con un assortimento per il 90% di derivazione italiana e al 100% da filiere controllate e si rivolge ai professionisti del settore horeca a cui dedica un’offerta di oltre 6.000 prodotti e offerte quotidiane e periodiche.

L’area freschi si articola nel reparto ortofrutta con consegne quotidiane per assicurare la freschezza e qualità delle referenze, insieme ai reparti di panetteria (con panificazione interna), gastronomia e macelleria, la cui prerogativa è il rispetto della cultura e delle tradizioni locali.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome