Leader della Crescita: tra le aziende anche Maiora (Despar)

Le 350 aziende inserite nella classifica sui Leader della Crescita 2019, stilata da Il Sole 24 Ore sono accomunate da un trend: sono cresciute a doppia cifra nel triennio che va dal 2014 al 2017. La lista prende in esame le aziende che hanno registrato una crescita di fatturato con un giro d'affari minimo di 100.000 euro nel 2014 e di almeno 1,5 milioni nel 2017. Lo studio è stato condotto in collaborazione con il data provider internazionale Statista. In realtà, come tiene a specificare il quotidiano, non si tratta di una classifica vera e propria, “visto che la lista si basa su autocandidature a un bando pubblico e seimila eleggibili sono state invitate a partecipare”. È invece un elenco che traccia una panoramica precisa puntando i riflettori su varie realtà italiane attive in diversi settori.

Tra queste anche Maiora, il gruppo pugliese concessionario del marchio Despar per il Centro-Sud che occupa la posizione 274 con un tasso di crescita del 26,07%. La società nel 2017 ha conseguito ricavi per 573 milioni di euro. Il patrimonio netto al 31/12/2017 si attesta su un valore di 43,3 milioni mentre il capitale sociale ammonta a 25 milioni.  “È un ulteriore attestato che ci inorgoglisce – spiega Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato di Despar Centro-Sude che premia i nostri sforzi consolidandoci tra le realtà emergenti non solo del Sud ma in tutto il territorio nazionale. Lavoriamo per un miglioramento continuo in tutto, cercando di mantenerci sempre snelli ed efficienti. È qualcosa che abbiamo nel dna, oltre alle nostre solide basi finanziarie. È grazie a questo che siamo cresciuti tanto anche negli anni della crisi più dura”.

Nell’elenco dei Leader della Crescita sono presenti anche Progetto Olimpo Soc.Coop. in 28esima posizione, gestore del centro commerciale Olimpo di Palermo; l’eCommerce Farmacosmo.it, uno dei primi siti in Italia per la vendita online di parafarmaci, prodotti per l’infanzia, generi di largo consumo e cosmesi, in 41esima posizione con un tasso di crescita del 106,33%. Seguono l’eCommerce di cosmesi biologica Alkemilla Eco Bio Cosmetic in 42esima posizione (+104,33%); Babe srl, titolare di 8 punti di vendita di cui 7 a marchio Wycon ed 1 Kasanova (+68,91%) in 101esima posizione. Tre posizioni dopo c’è l’eCommerce del fashion, nel segmento del lusso, Giglio.com  (+68,52%) e in posizione 139 si attesta Homemania srl (+56,37%), trade company che  distribuisce Worldwide Prodotti e Brand nel settore dell’Home and Living fornendo i principali siti di flash sales nel mondo, vendendo sui principali market place e siti permanent di vendite online e grandi catene offline. Presente infine anche Tailoradio, azienda che offre soluzioni per la retail experience. Nel triennio 2014-2017 il tasso di crescita media annuale di Tailoradio è stato del 38,90%.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome