MD: gli investimenti per lo sviluppo al 2021

Md Cefalù

Sono stati confermati gli investimenti programmati con il Piano di Sviluppo quadriennale 2018–2021 di MD che prevedeva oltre un miliardo di euro: di cui 250 milioni per l’anno in corso e il 2021. Il lockdown e l’emergenza sanitaria hanno rallentato, ma non fermato il piano di espansione che ha visto, nel primo semestre del 2020, l'apertura di dieci strutture dirette e sette affiliate. Ed entro la fine dell'anno si prevede la realizzazione di 15 store.

L'azienda ha chiuso il primo semestre 2020 con un fatturato in crescita del +15,95% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, pur avendo diminuito i prezzi al pubblico nei primi mesi dell’anno.

 

 

Chiudere i primi sei mesi di un anno così complicato con un segno particolarmente positivo è certamente motivo di soddisfazione, ma soprattutto è un incoraggiamento a continuare con la nostra scelta di affrontare il momento emergenziale con responsabilità e spirito di servizio verso la comunità” spiega il presidente Patrizio Podini.

Le attività del primo semestre 2020

Un ruolo importante ha avuto il tema della sicurezza che ha determinato per tutte le insegne la necessità di attività specifiche. Anche MD si è adeguata ai cambiamenti per la protezione dei propri addetti e dei consumatori. Per far fronte all’emergenza sono stati investiti finora per la sicurezza di dipendenti e clienti oltre 6 milioni di euro. Una parte importante degli investimenti ha riguardato la logistica, potenziata in sicurezza.

Visto l'aumento esponenziale delle richieste di spesa online MD ha destinato molte risorse al digitale e ai pagamenti smart. In modo particolare nel periodo gennaio-maggio le vendite online dei prodotti non alimentari sono cresciute del 70% rispetto allo stesso periodo del 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome