Mercadona, oltre due miliardi di investimenti nel 2019

"Questo (il 2018, ndr) è stato l'anno record per Mercadona" commenta trionfalmente Juan Roig, presidente di Mercadona, nel presentare le cifre chiave del 2018, quelle in esergo sul liber prodigiorum come il fatturato (24,4 miliardi di euro, +6%) e gli utili che, nonostante i forti investimenti, anch'essi a livelli record, ha registrato un balzo incrementale (+84%) a 594 milioni di euro. La catena con sede a Valencia ha una rete fisica di 1.636 punti di vendita, e vanta una quota di mercato retail nazionale (27%) che corrisponde al triplo di quella della sua immediata concorrente. In pratica, ogni 4 euro spesi dagli spagnoli in alimentari, 1 va nelle casse di Mercadona.

Mercadona fa utili pur investendo moltissimo (e forse è proprio questa la ragione). Gli investimenti sono aumentati del 50%, a 1,5 miliardi di euro, destinati in larga parte all'espansione del suo store network e al rafforzamento del business online: quindi apertura di nuovi supermercati (29, con la chiusura però di negozi non più efficienti: una ventina nel 2018), e soprattutto alla messa in efficienza della rete fisica esistente: 400 supermercati ammodernati con il Nesm (New efficient store model) e 215 ristrutturati. In 2018.

Nel 2019 Mercadona prevede investimenti di 2,3 billion (euro, ovviamente), investimenti che andranno in innovazione e riqualificazione. Uno sforzo obiettivato all'apertura di 49 nuovi supermercati, 10 dei quali in Portogallo; alla ristrutturazione di 390 supermercati con il nuovo Esm (Efficient Store Model) e all'introduzione del reparto "Ready to Eat" che nel corso del 2019 Mercadona sarà introdotto in altri 250 punti di vendita.

Nel maggio 2018 Mercadona ha lanciato Hive, un deposito per la centralizzazione e lo smistamento di ordini e consegne relativi agli acquisti on line, che serve 97 città in provincia di Valencia. Il successo dell'iniziativa (2,2 milioni di euro di fatturato) ha spinto la società a realizzare un progetto analogo a Barcellona.

Nella seconda metà del 2019 Mercadona aprirà in Portogallo, a Braga, Porto, Aveiro. Mercadona ha già 300 addetti in Portogallo dove ha investito 60 milioni di euro ed è in procinto di aprire un centro logistico a Póvoa de Varzim.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome