Nestlé, parco fotovoltaico per la produzione dei Baci

Tecnologie

Nestlé ha inaugurato, presso lo stabilimento di San Sisto (PG), un parco fotovoltaico in grado di fornire tutta l’energia necessaria alla produzione dei Baci e Bacetti Perugina. L’iniziativa rientra nel progetto “Sole Amico” che prevede l’installazione di impianti fotovoltaici negli stabilimenti produttivi di Nestlé Italiana, quello umbro è uno dei primi realizzati dal gruppo a livello mondiale.

2.200 moduli
L’impianto, collocato a copertura del parcheggio dello stabilimento, è composto da 2.200 moduli fotovoltaici, per una superficie attiva di 10.000 mq e una potenza installata di più di 450 KWp in grado di produrre fino a 0.55 GWh di energia.
Accanto al parco fotovoltaico inaugurato a San Sisto, è già attivo dal 2007 un impianto di cogenerazione per la produzione di energia ad alta efficienza: grazie a queste innovative strutture parte dell’energia necessaria per lo stabilimento viene prodotta senza generare emissioni inquinanti, l’equivalente di quanto servirebbe per soddisfare le esigenze energetiche di più di 3700 famiglie, e allo stesso tempo evitando l’emissione di oltre 8.000 tonnellate di CO2 ogni anno.

Sole Amico si inserisce tra le attività sviluppate da Nestlé nell’ambito del suo impegno per la tutela dell’ambiente, lo sviluppo sostenibile e la promozione del benessere dei territori e delle comunità locali, in coerenza con la filosofia di "Creazione di Valore Condiviso".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome