Norda supporta progetto per la creazione di tre nuovi parchi sovracomunali

Produttori

Norda, in stretta collaborazione con il Parco Regionale della Grigna Settentrionale, ha dato vita a diverse iniziative a tutela di uno degli ambienti naturali più interessanti e intatti della Lombardia, territorio nel quale nasce anche la sorgente storica (Daggio) del Gruppo Norda nel comune di Primaluna (LC), una tra le più alte d’Europa.

Un nuovo impulso per la salvaguardia di questo territorio a cavallo fra il massiccio della Grigna e la dorsale orobica trae spunto dal progetto per istituire tre parchi locali di interesse sovra comunale con l’obiettivo di creare un’interconnessione tra il Parco Regionale Grigna Settentrionale e i parchi delle Orobie Valtellinesi e delle Orobie Bergamasche.

Il Progetto prevede la messa in atto di quattro azioni:

- redazione di uno studio di fattibilità;
- coinvolgimento dei portatori di interesse per la condivisione delle risultanze dello studio di fattibilità;

- diffusione a livello locale delle risultanze dello studio di fattibilità;

- avvio delle procedure per l’istituzione dei 3 parchi locali.

Partnership

Per attuare il Progetto, la Comunità Montana della Valsassina intende avvalersi di una partnership con Istituto Oikos Onlus e della collaborazione di alcuni comuni competenti per territorio, già disponibili a diventare “Soggetti sostenitori” del Progetto.
La Comunità montana si avvarrà inoltre della collaborazione di enti quali il Parco Regionale delle Orobie Bergamasche, il Parco Regionale delle Orobie Valtellinesi, la Provincia di Lecco, il WWF Lecco, che hanno già garantito la propria disponibilità a diventare anch'essi “Soggetti sostenitori” del Progetto.

Gruppo di Lavoro Tecnico Interdisciplinare

Per la realizzazione del Progetto è prevista l’istituzione di un Gruppo di Lavoro Tecnico Interdisciplinare costituito da esperti di gestione e governance del territorio (Parco, Comunità Montana, Provincia di Lecco e Comuni) ed esperti in conservazione della biodiversità e pianificazione ambientale (Istituto Oikos).

Il Progetto prenderà avvio nell’ottobre 2011 e si concluderà nel marzo 2013.
La Comunità Montana della Valsassina sarà parte attiva del progetto attraverso il sostegno e la collaborazione di Norda, da sempre sensibile alle problematiche ambientali, e montane in particolare, così come alla valorizzazione del territorio nel quale hanno storicamente origine le sue acque.
Per supportare ulteriormente questa collaborazione, Norda ha deciso di inserire il logo del Parco sulle etichette delle proprie bottiglie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome