Pack sostenibile, ci vogliono soluzioni alternative ai derivati del petrolio

Se è vero che già negli anni Ottanta erano stati sviluppati i primi studi e brevetti, è in questi ultimi anni che i grandi nomi della chimica mondiale -ma anche alcune aziende vocate espressamente alla ricerca su questo fronte- hanno intensificato l'attività di R&S di nuovi materiali plastici ecocompatibili. Materiali derivati da fonti rinnovabili e caratterizzati da un'elevata biodegradabilità

Allegati

/wp-content/uploads/sites/7/2014/10/128_16.pdf” target=”_blank”>Pack sostenibile, ci vogliono soluzioni alternative ai derivati del petrolio
Dossier | Gdoweek 441 | 17 giugno 2008 |

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome