Pam Franchising, accordo commerciale con Lekkerland

Pam, che ha appena lanciato a Milano il servizio di spesa online Pamacasa.it, ha stretto un accordo commerciale attraverso la sua società Pam Franchising con Lekkerland Italia. Quest'ultimo prevede una collaborazione, operativa dal 1 gennaio 2020, focalizzata sulla gestione congiunta degli acquisti in ambito alimentare, in particolare nei mercati del dolciario e delle bevande, con coinvolgimento anche di parte del non food.

Non è ancora possibile entrare nel dettaglio dell'accordo, firmato oggi, e tuttora in divenire nelle sue implicazioni pratiche, ma possiamo dire che non riguarda necessariamente e direttamente i punti di vendita in franchising di Pam. L'accordo tra i due partner è squisitamente commerciale e riguarda, per ora, solo le condizioni di acquisto (di Pam Franchising) delle quali fruirà Lekkerland.

Gruppo Pam aderisce al circuito nazionale di Aicube, mentre Lekkerland Italia è uno dei più importanti (e storici: nacque nel 1980) distributori nel mercato retail dolciario, bevande e prodotti d’impulso, con 30 centri distributivi in tutta Italia e 50.000 punti di vendita serviti.

"Lekkerland è leader in Italia nella distribuzione di prodotti dolciari e d’impulso nel normal trade –conferma Andrea Zoratti, consigliere delegato di Pam Franchising–. Questa nuova partnership rappresenta una tappa importante nella strategia di sviluppo di Pam Franchising che permetterà una crescita importante del fatturato Aicube. Abbiamo già in programma per il prossimo futuro altre alleanze commerciali strategiche".

"Nella strategia di sviluppo di gruppo Lekkerland è imprescindibile instaurare una proficua collaborazione con una catena della grande distribuzione per fronteggiare le sfide future e soprattutto il continuo inasprirsi delle condizioni di mercato –aggiunge Antonio Sareni, Presidente di Lekkerland Italia–. Il nostro è l’unico gruppo del canale impulso che ha le caratteristiche per sviluppare un rapporto duraturo con questa tipologia di catene, siamo entusiasti di questa opportunità".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome