Parmalat presenta un terzo trimestre con fatturato in forte crescita e utile netto in contrazione

Produttori

Parmalat, controllata da Lactalis, presenta un terzo trimestre con un utile netto di 58 milioni di euro (contro i 75,4 di un anno prima). Di contro il Mol è cresciuto del 22,8% a 115,8 milioni di euro per via degli aumenti di prezzo, del controllo delle spese generali e dell'effetto positivo per l'export dovuto alla diminuzione dell'euro.

Il fatturato netto del trimestre è salito del 27% a 1,41 miliardi considerando anche il contributo delle attività americane di Lactalis. A perimetro costante l'aumento dei primi nove mesi è comunque significativo, arrivando a un 13,2% che di questi tempi è un valore molto positivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome