PiùMe: la nuova insegna di Promotre 2.0

A Torino apre il primo punto di vendita con insegna PiùMe, nata dal progetto di unificazione delle insegne drug del Consorzio Promotre 2.0 (Crai), ossia Ipersoap, Saponi&Profumi, Smoll e Shuki con l’obiettivo di presidiare, con una distribuzione omnichannel, il canale. Questa operazione è stata resa possibile grazie al coinvolgimento nel Consorzio di due società, Ingromarket srl e HRG Regina srl (specializzata nel food), già consorziate Crai, con le quali è stata costituita una newco, Sviluppo Sud srl, che avrà lo scopo di completare la distribuzione su tutto il territorio nazionale.

Il gruppo ha avviato un anno fa l'eCommerce tramite il sito Piùmeshoponline e ora sta avviando lo sviluppo nel retail fisico.

Le caratteristiche del punto di vendita

"L’obiettivo del format, studiato con il supporto di Maria Grazia Cardinali, docente dell'Università di Parma, e da un team che ha lavorato all'ambientazione, è quello di rendere la spesa confortevole, facile e conveniente" spiega Maurizio Bianchi, Dg del Consorzio Promotre 2.0.

Questo primo store, sviluppato su una superficie di 200 mq, si trova in via Rieti 30 D, ad angolo con via Vandalino, e sarà seguito da ulteriori aperture a Cesena (Fc) e Sestu (Ca). Il punto di vendita è sviluppato per mondi: casa, beauty e persona a loro volta sviluppati per segmenti di prodotti. L’assortimento, formato da circa 5.000 item di cui 1.200 fra mdd e marchi in esclusiva, prevede il 65% di articoli dedicati alla persona e il 35% di articoli dedicati alla casa, il tutto pensato nella salvaguardia e nel totale rispetto dell’ambiente. I prodotti a marchio sono evidenziati a scaffale con la dicitura I miei consigli.
La comunicazione instore è articolata su tre livelli: il mondo, segmentazione per sottomondo e i singoli segmenti e si sviluppa attraverso
cartelli aerei, comunicazione a parete e digitale con l'ausilio di video.

Il nuovo progetto del Consorzio Promotre -dichiara Marco Bordoli, Ad di Crai Secom sparappresenta in modo concreto la brillante visione imprenditoriale di alcuni Poli Drug e Food facenti parte della Centrale Crai Secom, ed è la testimonianza delle capacità di chi è alla guida di tali gruppi di fare sistema e mettere a fattor comune le sinergie reciproche”.

Il punto di vendita di Cesena

Il secondo store della rete è stato realizzato a Cesena in viale Guglielmo Marconi 444 su  una superficie di 230 mq. Anche in questo caso l'offerta comprende il 65% di articoli dedicati alla persona e il 35% alla casa e l’obiettivo è di soddisfare i bisogni di bellezza, pulizia e benessere, con un occhio di riguardo alla convenienza, nella salvaguardia e nel rispetto dell’ambiente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome