Le private label Selex crescono e vanno in pubblicità

Private label di Gruppo Selex in controtendenza (positiva) rispetto all'andamento del mercato. Nel 2015 le vendite dei prodotti a marchio del gruppo di Trezzano sul Naviglio (Mi) hanno, infatti, messo a segno nel complesso un incremento del 3%, con giro d'affari al consumo superiore a 750 milioni di euro, e punte oltre il 10% registrate dalle linee specialistiche (alto di gamma, biologico, categorie salutistiche).
Sono più di 5.000 le referenze con i vari marchi Selex, che anche quest'anno avranno la loro vetrina a Marca-Bologna (13-14 gennaio), il più importante appuntamento fieristico nazionale per il settore private label. In particolare, i marchi del Gruppo sono: Selex (più di 3.000 referenze), Vale (1.100 articoli), e Vanto (le due linee per il canale cash & carry), e Prodotto Risparmio. Ai quali si affiancano i marchi di fantasia, Le Vie dell'Uva, selezione di vini del territorio italiano, Le Bontà del Pasticciere, Armonia & Benessere (cura e bellezza), fino alla più recente Storie di Gastronomia.

Nuova campagna istituzionale
Per comunicare valori e punti di forza dei suoi marchi, Gruppo Selex ha pianificato, a partire da febbraio 2016, una campagna istituzionale sui principali media, e che prevede il lancio del nuovo sito (“prodottiselex.it”) sul quale i consumatori troveranno tutte le informazioni e le novità di prodotto. Fra le linee di più recente introduzione, ricordiamo Vivi Bene Senza Glutine Selex, studiata per chi soffre di celiachia, Natura Chiama Selex per l'ortofrutta a filiera controllata e biologica, o Vivi Bene Selex per il crescente esercito dei salutisti italiani.

Nel 2015 si è affermata anche la linea Saper di Sapori, che contrassegna prodotti di alta gamma e tipici, legati a uno specifico territorio, e connota una tendenza, quella della riscoperta della tradizione in tavola, che Selex ha interpretato proponendo un centinaio di specialità esclusive, frutto di antiche lavorazioni artigianali.

“Cogliere e interpretare i cambiamenti nelle abitudini di consumo e negli stili alimentari è alla base del nostro impegno quotidiano -commenta Maniele Tasca, direttore generale Gruppo Selex-.
 Oggi siamo tutti più attenti al benessere e all'ambiente. Cerchiamo cibi naturali, biologici ed etici. E Selex, con le sue linee specialistiche, vuole garantire risposte adeguate a queste nuove istanze, mettendo a disposizione della clientela prodotti dalle elevate caratteristiche qualitative, ma sempre a prezzi accessibili”.

Nel 2016 allineamento anche per Il Gigante

Nel 2015 anche Il Gigante è entrato a far parte del perimetro Mdd (marche del distributore) di Selex. Per il 2016 il gruppo mira a completare l'allineamento di questo marchio sull’offerta Selex.

“Qualità e sicurezza sono i fattori premianti delle nostre proposte - sottolinea Luca Vaccaro, direttore marche del distributore  Gruppo Selex - ottenute con rigoroso piano di analisi (controlliamo oltre l'80% degli alimentari almeno una volta all'anno, con più di 20.000 parametri analitici monitorati) e un programma di assaggi affidati a un panel di consumatori rappresentativi della popolazione italiana”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here