#Retailinprimalinea. Zalando: la risposta all’emergenza e i trend di vendita

Aggiornamento al 20 aprile 2020

Zalando si attiva su più fronti in risposta all'emergenza Covid-19. Si va dalla nuova campagna globale realizzata interamente da remoto sul fronte della comunicazione alla partnership con Ashoka sul lato dell'imprenditoria sociale.

La campagna “Together I am strong”
Zalando celebra la creatività nel tenersi in forma e praticare lo sport nonostante le circostanze attuali lanciando la sua prima campagna in remoto. Nel video adv compaiono 11 talenti offrono uno sguardo sul proprio allenamento da casa anziché in palestra.

Creata dall’agenzia Kolle Rebbe di Amburgo, la campagna riflette la nuova realtà di molti, in cui la creatività è diventata più necessaria che mai per continuare a praticare sport da casa: dalle bottiglie d'acqua usate come manubrio al telaio della porta che diventa una barra per le trazioni. Il nuovo assetto produttivo agile ha permesso di produrre rapidamente contenuti per i canali di Zalando. Il video della campagna è stato diretto in modo creativo da Stefanie Soho e le illustrazioni che accompagnano il progetto sono realizzate da Deveroe.

Lo spot, fulcro della campagna, è in onda online sui social media, così come sugli altri canali di Zalando, dal 12 aprile 2020.

La nuova collaborazione con Ashoka
Nuovo progetto di parnership tra Zalando e Ashoka, che con la sua rete mondiale di imprenditori sociali contribuirà a sviluppare soluzioni scalabili per il coronavirus. Ashoka e Zalando identificheranno e selezioneranno nello specifico 50 imprenditori sociali che lavorano su progetti rivolti in modo specifico alle sfide attuali. I team di progetto scelti riceveranno ulteriore supporto dai dipendenti di Zalando, che investiranno tempo e conoscenze sul fronte. Inoltre, Zalando presenterà i progetti sui suoi numerosi canali di comunicazione in Europa, puntando i riflettori su 30 esempi che si dimostreranno trampolini di lancio per ulteriori cambiamenti positivi.

I prodotti più venduti
Zalando ha registrato un incremento della domanda per abiti comodi di loungewear. Rispetto all’anno precedente, gli acquisti per felpe e pantaloni della tuta di alcuni brand sono duplicate. Le scelte più frequenti sono le tute di Adidas, Nike, Tommy Jeans, Even e Odd.

Un prodotto fashion che è diventato inaspettatamente popolare è costituito dalle calze. Le vendite di calze sono raddoppiate da prima della crisi del coronavirus, non solo per quanto riguarda le scelte di base come le calze da sneaker di Nike e Adidas, ma anche per quanto riguarda le paia più colorate come quelle di Happy Socks. Il bestseller assoluto nel settore calzature sono le pantofole.

Passando sempre più tempo in casa, i clienti sembrano anche dedicare più attenzione alla propria routine di self-care. Gli ordini per prodotti relativi alla cura della pelle, delle unghie, dei capelli e di altri accessori di bellezza sono triplicati rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Detox e prodotti per il benessere, candele, maschere per il viso e saponi per le mani sono scelte particolarmente ricercate per creare una spa in casa.

Anche la domanda di abbigliamento per bambini e neonati continua a crescere costantemente con articoli come i body. Inoltre, Zalando sta assistendo ad un forte aumento delle vendite nella categoria sportiva rispetto allo scorso anno. L'abbigliamento e l'attrezzatura per la corsa ed il fitness più in generale mostrano un andamento particolarmente rilevante. Anche le vendite di abbigliamento da yoga sono aumentate nelle ultime settimane, raddoppiando le vendite rispetto a quelle dello scorso anno nello stesso periodo. Anche la percentuale di clienti esistenti che acquistano per la prima volta è raddoppiata rispetto all’anno precedente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome