SicilConad si aggiudica il bando per rilevare 10 store Sottocasa

sicilconad

SicilConad rileva dieci supermercati palermitani a insegna Sottocasa. Si tratta di strutture che inizialmente appartenevano a Sigma ma che successivamente, dall'ex Centro Supermercati Sicilia Occidentale, erano transitate nell'azienda Marta srl cambiando insegna in Sottocasa. Il contratto di affitto di ramo d’azienda si era risolto e Marta Srl aveva restituito al curatore i supermercati per mancanza di liquidità. Le strutture erano rimaste chiuse e i lavoratori a casa sospesi a zero ore. Lo scorso 12 dicembre il curatore fallimentare aveva pubblicato un bando per la cessione. Ora la trattativa riparte con l’obiettivo di salvare il personale.
SicilConad si aggiudica il bando, con il quale si mettevano in vendita i dieci supermercati al prezzo di poco più di un milione di euro, le cui buste sono state aperte oggi. “Si riaccende così la speranza per i 115 lavoratori - comunica la Uiltucs Sicilia guidata da Marianna Flauto – La Uiltucs è al lavoro per provare a salvaguardare tutto il personale perché nel frattempo alcuni proprietari dei locali dove erano ospitati i supermercati hanno fatto ricorso a sfratto esecutivo. Chiediamo immediatamente un incontro al curatore fallimentare – dice Marianna Flauto - per capire la disponibilità degli immobili e per poter avviare una trattativa che ci consenta di salvaguardare il personale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here