Sonae Sierra entra nel mercato algerino

Retail

Sonae Sierra, specialista internazionale nella promozione e gestione di shopping centre, entra nel mercato algerino con la creazione, insieme al partner locale Cevital, di Sierra Cevital, società di fornitura di servizi per i centri commerciali, compresi le attività di sviluppo, gestione e locazione degli spazi.
Cevital, gruppo algerino con interessi in diversi settori, dall'alimentare all'edilizia, dalla produzione del vetro alla vendita di autoveicoli, ha di recente investito nella grande distribuzione al dettaglio con l'insegna di ipermercati Uno.
"L’ingresso in Algeria rappresenta un nuovo passo avanti per ampliare la nostra presenza internazionale -commenta Fernando Guedes de Oliveira Ceo di Sonae Sierra (in foto)-. La partnership con Cevital permette anche di unire il nostro patrimonio di esperienze e competenze tecniche nell'ambito dei centri commerciali con la capacità e le conoscenze locali del partner algerino. La combinazione di questi fattori determinerà un impatto positivo sullo sviluppo delle nostre attività in Algeria".

Carenze del mercato algerino
"Da noi manca una moderna industria dei centri commerciali con offerta integrata di shopping e strutture per il tempo libero -aggiunge Salim Rebrab, amministratore di Cevital-. Attraverso la partnership con Sonae Sierra vorremmo diventare leader nazionali in questo settore".
Con 36 milioni di abitanti, il 60% dei quali sotto i 30 anni, l'Algeria è un mercato attraente per l'industria dei centri commerciali: l'attuale Gla per abitante è molto bassa (5 mq per 1.000 abitanti) rispetto alla media dei paesi dell’Unione europea (226 mq per 1.000 abitanti). Il Pil algerino (+3,6% nel 2010) dovrebbe crescere mediamente del 3,5% nel 2012 e 2013.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome