Starbucks progetta nuovi store di fascia premium

Starbucks

Starbucks guarda al futuro ipotizzando un’immagine rinnovata. L’idea è di aprire una ventina di nuovi negozi di fascia alta in tutto il mondo, seguendo l’esempio della Seattle Reserve Roastery and Tasting Room. La nuova catena di bar, che dovrebbe chiamarsi Starbucks Reserve, dovrebbe proporre bevande più ricercate, tra cui le tipologie di caffè riserva.

A capo di questo progetto di rinnovamento, nato anche per l’esigenza di ritagliarsi un ulteriore spazio nel mercato della ristorazione, dovrebbe esserci Howard Schultz, appena dimessosi da amministratore delegato del gruppo per concentrarsi sull’apertura dei nuovi concept store di lusso legati al marchio. Pare che Schultz voglia proporre un modello alternativo alla crescente tendenza dei consumatori all’acquisto online. Si dice convinto infatti che offrire un’esperienza di lusso  possa più facilmente attirare i clienti nei negozi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome