Supermercato di condominio a Milano, con FrescoFrigo

FrescoFrigo Cascina Merlata2
Il supermercato di condominio FrescoFrigo a Milano Cascina Merlata

Se il supermercato non si può raggiungere, l'eCommerce è troppo lento e la quarantena non cede, meglio attrezzarsi con un retail da condominio, complici la startup FrescoFrigo e la bacheca digitale di quartiere di Laserwall. Ecco il primo, presso il complesso residenziale Social Village Cascina Merlata, a nord ovest di Milano.

Il supermercato di condominio di FrescoFrigo

L'idea è offrire un approdo di emergenza a tutti coloro che abitano nello stesso complesso residenziale, per acquistare prodotti di prima necessità senza spostarsi dal cortile, quindi senza volare la quarantena ma allo stesso tempo evitando le file al supermercato.

FrescoFrigo Cascina Merlata
FrescoFrigo Cascina Merlata

Ecco allora frutta e verdura, frullati, piatti pronti, bevande, salumi e formaggi, latte, uova, farina e pane, latte. I prodotti sono selezionati da FrescoFrigo con il focus su cibi sani e freschi, e arrivano dai retailer locali attraverso accordi che mantengono identici i prezzi di vendita.

Come funziona la spesa con FrescoFrigo

La spesa funziona grazie a una App nella quale i condomini hanno il proprio account, con diversi metodi di pagamento selezionati. La porta del frigo viene sbloccata dall'utente che preleva i prodotti che desidera, forniti di tag RFID. In questo modo il frigorifero intelligente conteggia la spesa e invia informazioni per il successivo rifornimento. In tutto ci sono 5 frigoriferi e il servizio è attivo dal 20 marzo.

La startup FrescoFrigo opera presso sedi di uffici di grandi dimensioni, sopra i 150 dipendenti, con i propri frigoriferi che integrano o sostituiscono le vending machine dispensando, con la stessa tecnologia di questo supermercato, piatti pronti e cibi monoporzione dalla colazione alla cena. L'idea di sviluppare un mini supermercato di emergenza nasce in questa fase per aiutare le persone a rispettare le norme restrittive. In tutto a Cascina Merlata ci sono 900 residenti in 397 appartamenti.

La partnership con Laserwall

Laserwall ha creato bacheche digitali e una app per cogliere le opportunità del proprio vicinato. In questa fase di crisi Coronavirus ha lanciato la campagna solidale "Vicini di chi ha bisogno - Solidarietà e aiuto" visibile sulle bacheche digitali attive a Milano e Roma e rivolta alle persone impossibilitate a uscire per bisogni di prima necessità. Laserwall raccoglie la disponibilità dei vicini a sbrigare le commissioni e mette in contatto chi offre aiuto e chi ne ha bisogno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome