Topshop entra in Cina

Primo punto di vendita in Cina per il retailer britannico Topshop che programma l’apertura di uno store a Shanghai, in Huaihai Middle road, esteso su una superficie di 3.400 mq sviluppati su tre piani.

L’ingresso in Cina era già stato annunciato nel 2016 con un piano di sviluppo di 80 negozi. Un piano rimandato al 2018, anno in cui l’insegna, dopo il nuovo accordo siglato con il partner locale Shangpin.com, prevede l’apertura dei primi negozi.

Dal 2 gennaio Anthony Cuthbertson ha ufficialmente assunto il ruolo di global design director di Topshop e Topman. Nel ruolo chief executive officer è stato invece nominato Paul Price.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here