Unilever esce del tutto dal food surgelato e Permira vende Findus

Produttori

Questo step sul suolo americano è stato preceduto dalla vendita nel 2010 di Findus a Permira con cui Unilever usciva definitivamente dai surgelati in Europa. Sempre nell'ambito food anche se non nei surgelati  nel 2011 segue la cessione di Santa Rosa a Valsoia. L'accordo con ConAgra Foods, che riguarda vendite per
256 milioni di dollari, è difatto l'ultimo step in questo mercato di
Unilever in Nord America. Nel mese di ottobre, Unilever aveva venduto
quattro marchi food americani all'azienda B & G Foods.
Il rapporto di Unilever con Permira inizia nel 2006 con l'acquisto di Birds Eye Iglo (la versione inglese del marchio di bastoncini di pesce Capitan Findus). A soli due anni dall'acquisto di Findus, secondo MF-Milano Finanza, Permira sarebbe in contatto con alcuni operatori di private equity per un'asta di vendita, aperta anche a soggetti industriali, con in testa la cinese Bright Food.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here