Vivogreen, lo store con invisible payment apre a Terni

I clienti sono riconosciuti grazie a una preregistrazione che associa la carta di pagamento alla propria tessera. Infrastruttura basata su riconoscimento Rfid realizzata da Nexi

Vivogreen

Non c'è solo Amazon Go a innovare la customer experience, in Italia a Terni ha aperto Vivogreen, il negozio in cui i clienti entrano, prelevano i prodotti ed escono senza passare da una barriera casse. Nato dall’idea di Davide Milani, professore presso l’ITT Allievi-Sangallo di Terni, e realizzato grazie agli allievi delle scuole del territorio e da Nexi, che si è occupata dell'infrastruttura per effettuare gli invisible payments.

L'innovazione, non solo tecnologica, in Vivogreen

Uno store di 700 mq basato su una formula che coniuga innovazione tecnologica, sostenibilità ambientale e valorizzazione della comunità locale. "Abbiamo voluto che la tecnologia non fosse fine a sé stessa, ma messa al servizio della comunità per creare un vero valore aggiunto" sottolinea Davide Milani, ideatore e proprietario di VivoGreen.

L'identificazione dei prodotti acquistati e la procedura di addebito sono garantiti grazie alla tecnologia Rfid vengono gestiti da XPay, il gateway di pagamento di Nexi. "Abbiamo sposato l’iniziativa VivoGreen -dichiara Dirk Pinamonti, head of eCommerce di Nexi– perché è in linea con la nostra mission di offrire esperienze di acquisto sempre più pratiche e innovative, di cui il pagamento è parte integrante. Con VivoGreen siamo passati dalla fase di sperimentazione a un’implementazione concreta”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome