Best Buy negli Usa lancia il piano di ritiro dell’usato

Retail

In base al programma, Best Buy si impegna a riacquistare entro i due anni successivi dall'acquisto laptop, netbook, tablet e cellulari post-paid ed entro i quattro anni nel caso dei televisori.



Il prezzo arriva fino al 50% di quello di acquisto
Il prezzo di riacquisto può arrivare al 50% del prezzo originale e viene pagato sottoforma di una gift card Best Buy.
I prodotti ritirati potranno essere sia rimessi a nuovo sia riciclati.
La scelta di implementare il piano di buy back deriva dal fatto che le ricerche di mercato hanno rivelato che il 40% dei consumatori ritiene che, nelle categorie prescelte,  l'aggiornamento tecnologico sia così veloce da fungere come fattore negativo invece di stimolare all'acquisto.
Inoltre il 73% ha affermato che preferisce comprare quei prodotti da una catena che applichi un qualsiasi programma di ritiro dell'usato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome