Carrefour investe nelle start-up digitali europee

L’ammontare del finanziamento non è stato rivelato, ma è certo che Carrefour figuri tra gli investitori che hanno deciso di contribuire Partech Growth Fund, il nuovo fondo dedicato alle start-up europee digitali e tecnologiche. Si tratta di una decisione che, come confermato dallo stesso retailer, punta il focus del gruppo distributivo sull’aspetto dell’innovazione, non escludendo future partnership con alcune delle start-up sostenute.
Il Partech Growth Fund è stato creato per colmare la mancanza di disponibilità di finanziamenti europei nell’area interessata, una lacuna che obbliga spesso le imprese nascenti a cercare denaro altrove, in particolare negli Stati Uniti. Per il nuovo fondo l’impresa di investimento Partech Ventures ha così raccolto 225,8 milioni di euro, provenienti anche dalla la Banca di Stato BPI France, CNP Assurances e AG2R La Mondial, French IT services group Ingenico e Renault.



LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome