E. Leclerc Bio: nasce una nuova insegna

leclerc bio

“Apriremo 200 negozi E. Leclerc Bio”. Lo annuncia a una tv francese l’amministratore delegato di Leclerc, Michel Edouard, che comunica l’avvio di una nuova rete dedicata  al biologico.  “L'idea – spiega l’Ad del gruppo - è di garantire ai fornitori biologici un'altra cultura di acquisto e una negoziazione separata da quella delle grandi marche”.

L’insegna intende instaurare un rapporto più diretto con i produttori ai quali indirizza finanziamenti perché passino dal convenzionale al biologico con programmi pluriennali. L’intenzione del gruppo è di creare una propria centrale di acquisto per favorire l’approvvigionamento dei propri negozi, mantenere un contatto vis a vis con produttori e fornitori creando un circuito virtuoso finalizzato alla valorizzazione del settore. Il piano di sviluppo prevede l’apertura di 200 punti di vendita in Francia con una superficie che varia da 400 a 800 mq.

Il primo negozio Leclerc Bio è stato aperto a Fontaines-les-Dijon, Côte-d'Or, sviluppato su una superficie di 400 mq e con un assortimento di quasi 6.000 referenze biologiche tra cui le private label Bio Village per il food e  Bionaïa per l’igiene.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome