In Colorado la cannabis passa dal distributore automatico

Il Colorado si era già distinto per aver legalizzato nel 2012 l’uso della marijuana a scopo ricreativo per gli over 21. Nel 2015, lo Stato americano fa parlare ancora di sé, istallando ad Eagle County il primo distributore automatico di cannabis, che vende direttamente il prodotto al pubblico senza passare per intermediari.
Creata dall’American Green, un’impresa dell’Arizona, la macchinetta ZaZZZ è un dispensatore automatico, a temperatura controllata e in grado di verificare l’età dell’acquirente grazie a un sistema tecnologico più sofisticato di quello di uno smartphone. Ai clienti viene infatti richiesto di presentare un documento sottoposto poi a scansione, mentre delle telecamere incorporate al distributore verificano la corrispondenza d’identità.
Se per pagare, infine, si fosse a corto di contanti, esiste la possibilità di acquisto con la ZaZZZ Card, ma soprattutto attraverso i cosiddetti bitcoin, l’innovativa valuta elettronica apparsa sul web dal 2009.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here