La crescita di Despar Sicilia

punto vendita Eurospar Erice Despar Sicilia

La società consortile Ergon ha annunciato gli obiettivi di sviluppo per Despar Sicilia partendo dai risultati ottenuti: 160 store attivi in Sicilia e dodici punti di vendita aperti nel corso del 2018, tra Palermo, Erice (Tp), Sant’Agata Li Battiati (Ct), Racalmuto (Ag), Valderice (Tp) e Pedara (Ct). L’ultimo in ordine di tempo sarà inaugurato il 4 dicembre a Castelvetrano (Tp): è un Interspar realizzato in locali che sono stati sequestrati alla mafia e adesso restituiti alla fruizione pubblica.

I clienti guardano con grande interesse ai prodotti di qualità e al buon rapporto qualità-prezzo. – spiega il direttore marketing, Concetta Lo Magno - Replicheremo numerose iniziative ideate per i consumatori con promozioni che, anche per il 2019, riguarderanno i prodotti a marchio e la selezione premium. Per quanto riguarda la comunicazione promozionale sono stati confermati gli investimenti sui principali organi di stampa, dai quotidiani regionali alle tv, ai siti web, guardando naturalmente anche ai social con l’implementazione delle pagine facebook e del neonato canale instagram”.

Nel 2019 sarà replicata anche la brandizzazione di un traghetto che opera nello Stretto di despar sicilia traghettiMessina. “Ma per i nostri clienti abbiamo in serbo tante sorprese – spiega Concetta Lo Magno – con gli attesi buoni spesa che permettono di poter contare su una scontistica da non perdere per acquisti sempre più convenienti, ma anche con i concorsi che come sempre renderanno ancora più coinvolgente la spesa all’interno dei punti di vendita Despar. E poi c’è la nostra app Despar Sicilia che continua ad avere grande successo, consentendo ai nostri clienti, tra giochi e interattività, di poter ottenere dei punti che si trasformano in ulteriori sconti”.

Tra le attività programmate per il 2019 inoltre c’è la realizzazione di un libro di ricette facili e salutistiche, veloci da preparare. Nuove aperture sono inoltre previste nel corso del prossimo anno.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome