Microsoft, Mars e Cisco le aziende in cui si lavora meglio in Italia

Produttori

Secondo il Great Place to Work Institute Italia, è Microsoft la società in Italia dove si lavora meglio. La classifica dei Best Workplaces 2009 ha tenuto in considerazione le migliorie apportate dalla filiale italiana dell'azienda di Bill Gates che permettono di facilitare la vita dei dipendenti: dall'asilo interno all'assistenza medica, passando per la dotazione di Pc portatili, smartphone e banda larga a casa così da favorire il telelavoro.



La seconda posizione è andata a Mars Italia, la consociata della multinazionale Mars Inc. tra i leader mondiali nei mercati del cioccolato e dell'alimentazione per animali da compagnia, mentre ad aggiudicarsi sul terzo gradino del podio è Cisco Systems Italy.

L'elenco delle top ten si completa, nell'ordine, con Elica, Nissan Italia, W.L. Gore & Associati, Tetra Pak, Janseen- Cilag, FedEx Express, Medtronic Italia, Everis Italia e GetaLine.

Tra le aziende del largo consumo in classifica, PepsiCo Italia (12° posto),  S.C. Johnson Italy (14°),  Kellogg Italia (24°) e Guaber (31°), mentre per quanto riguarda i retailer, da segnalare Decathlon Italia (11°), Mediamarket (Media World e Saturn) al 19°, McDonald's Italia (23°),  Leroy Merlin Italia (24°) e Bon Prix (30°).

Il Premio
Great Place to Work® Institute è una società di ricerca e consulenza manageriale che ha base negli Stati Uniti e uffici internazionali affiliati in tutto il mondo.
Un Great Place to Work è un ambiente nel quale i dipendenti "si fidano delle persone per cui lavorano, sono orgogliosi di ciò che fanno, e si trovano bene con le persone con cui lavorano".
Lo studio dunque si basa sulle qualità delle relazioni che si stabiliscono tra i dipendenti, tra loro e la dirigenza e tra i dipendenti stessi e la loro occupazione/azienda.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome