Nectar prepara nuove proposte per consumatori digitali e mobile

Dopo il Il lancio del nuovo programma di loyalty multi-partner LaTua!Card da parte di Auchan, Simply e Lillapois (l'insegna di drugstore del Gruppo) , quali sono i programmi di Nectar Italia? Lo abbiamo chiesto a Fausto Tarditi, direttore generale della filiale italiana.

“Nectar Italia, Auchan e Sma hanno semplicemente deciso di sviluppare, in maniera indipendente, differenti strategie di fidelizzazione per il consumatore finale Nectar, che ha innovato il mercato italiano lanciando il primo programma fedeltà multipartner con risultati importanti come gli 11 milioni di clienti, rimane certamente interessato ad un settore come quello del commercio al dettaglio: ci sono diverse idee in fase di sviluppo in quel senso -chiarisce Tarditi-. Ora stiamo facendo evolvere ulteriormente il nostro modello, adattandolo ai cambiamenti avvenuti nel mercato retail negli ultimi anni, e all’evoluzione delle abitudini dei consumatori come il crescente interesse nei canali digitali. Questo ci ha portati a ricercare soluzioni che rafforzino la vicinanza di Nectar al consumatore e che sorpassino il limite di un mercato frammentato come quello italiano. Oltre a ciò le sfide che Nectar ha deciso di affrontare sono focalizzate intorno ad una nuova proposizione in linea con le diverse esigenze dei consumatori, sempre più coinvolti dal mondo digitale e mobile, per moltiplicare le opportunità sia per i partner che per i consumatori. Siamo molto entusiasti di tutti gli sviluppi che vedranno Nectar protagonista nel prossimi mesi”, conclude Tarditi.

1 COMMENTO

  1. Riguardo i sospesi del precedente, invece, che fine hanno fatto?
    Nonostante mi avete fornito il “Tiket#10134551” in data 26 feb 2015 sto ancora aspettando.
    Purtroppo siamo in Italia, terra di nessuno dove i più dritti la scampano sempre.
    Non vorrei avere offeso alcuno e se ciò è avvenuto me ne scuso.
    Avevo accreditati 4.187 punti e informato anche sulla scelta dei premi fatta, invece, Voi cosa avete fatto?
    Il 26 febbraio 2015 mi avete confermato la Vs disponibilità.
    Il 6 marzo 2015 mi avete assicurato di avere una buona memoria:
    Il 20 aprile 2015 mi avete anche chiesto un recapito telefonico.
    Tutto ciò a cosa è servito? … e meno male che non avete problemi mnemonici!
    Che a tuttora sto ancora aspettando.
    Questo è il ringraziamento che si dimostra ai clienti di vecchia data.
    E’ possibile avere qualche notizia in merito?
    Grato nell’osservanza , Vi porgo distinti assequi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here