WalMart acquisisce Bonobos, Amazon Whole Foods: online e offline, si compra l’esperienza

Mentre Jeff Bezos, fondatore di Amazon, la più celebre e-company del mondo, ha acquisito i più famosi supermercati americani di healthy food, Whole Foods, arriva la contromossa di WalMart che ha acquistato Bonobos (sito, marchio e negozi) per una somma ben più bassa (310 milioni di euro) dei 13,4 miliardi di dollari sborsati da Bezos.
Le due operazioni, e soprattutto la loro vicinanza temporale, sembrano fornire un'indicazione strategica per il futuro; il messaggio sotteso è questo: offline e online non sono mondi e settori incompatibili e autonomi, ma l'uno ha bisogno dell'altro, e viceversa, soprattutto quando un retailer e/o un etailer vogliono acquisire particolare know-how settoriale e specifico in tempi brevi (quindi non potendo costruirlo internamente).
Bonobos nacque 10 fa a New York come sito di eCommerce per vendere i "chino" (cinesi), un tipo di pantalone per uomo realizzato in tessuto cotone twill (il contrario di satinato e pianura), un tempo usati dai militari Usa. Con il successo di questo tessuto, che garantisce flessibilità e resistenza, Bonobos ha ampliato l'assortimento con camicie e completi uomo, aprendo successivamente una dozzina di negozi tradizionali e corner dentro i grandi magazzini Nordstrom, uno dei partner finanziatori della start up newyorkese.

Amazon non è facilmente eguagliabile sul terreno del puro eCommerce: nessun retailer tradizionale può raggiungere i quasi 80 miliardi di dollari (79,3 miliardi nel 2015) che Amazon fattura solo con le vendite online; e con incrementi a doppia cifra (+13%), nonostante la crescente concorrenza degli ultimi anni.
Con l'eCommerce, Wal-Mart ha ricavato quasi 14 miliardi di dollari (13,7 per l'esattezza), ma con incrementi paragonabili ad Amazon (+12%).
L'acquisizione di Bonobos è l'ultima in ordine di tempo di una lunga serie, nella quale spicca, per l'ammontare della transazione (circa 3,3 miliardi di dollari), quella di Jet.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here